Non salvarmi. Amami

Quando

02/09 - 04/09    
0:00

Dove

MUST Museo Settore Territorio
Via Zanelli, 4, Faenza, RA, 48018, Emilia-Romagna

Event Type

INAUGURAZIONE 
Sabato 03 settembre 11.00

Venerdì 02 settembre 10.00 – 18.00
Sabato 03 settembre 10.00 – 18.00
Domenica 04 settembre 10.00 – 18.00

La scomparsa della vita sulla Terra è una catastrofe attuale e questo devastante processo tende ad accelerare in modo estremamente rapido. Inquinamento atmosferico, riscaldamento globale, scioglimento dei ghiacci, siccità, deforestazione sono eventi correlati tra loro che mettono in pericolo l’esistenza in vita di moltissime specie animali e vegetali. Non è facile intervenire su un problema così vasto e i singoli possono fare ben poco. La rivoluzione ecologica dovrebbe fondarsi sulla biofilia, cioè sull’amore per la vita in quanto tale, nella sua raffinata complessità, nelle sue dipendenze, nei suoi intrecci. L’Amore è una esigenza umana, profondamente rivoluzionaria perché non è rivolto al sé ma agli altri; si ama la Natura per ciò che è, non per ciò che ci dà. La follia materialistica dovrebbe essere sostituita da una logica cooperativa e non competitiva con gli altri viventi, da una etica di complicità e non di concorrenza. Questo il presupposto dal quale nasce l’istallazione suggerita dalle quattro ceramiste che propongono, nel giardino del MUST di Faenza, ognuna una differente interpretazione del tema.

Installazione a cura del collettivo Quattro Lune
www.comune.faenza.ra.it
www.quattro-lune.com