Cube – Compressi

Logo-fb

 

Keramos Ass.Cult. e CIE – CERAMICA IN ESPANSIONE presentano: “CUBE – COMPRESSI ”-  installazione collettiva itinerante.

Scarica la locandina >

Il progetto CUBE – COMPRESSI nasce dall’idea di Evandro Gabrieli e Rosana Antonelli fondatori dell’Ass.Cult KERAMOS sita in ROMA e sede logistica ed operativa del progetto CiE. L’installazione CUBE COMPRESSI è una collettiva itinerante dove diversi artisti si sono confrontati su un tema unico: il CUBO.

PERCHÈ UN CUBO: sentivamo la necessità di un confronto su un tema unico, dove l’obbligatorietà di forma e misure lasci comunque spazio alla diversità. Nella forma perfetta di un cubo, nella sua apparente semplicità, c’è uno spazio infinito di racconto. L’accomunarci della forma e del volume, come l’ingombro della realtà ci accomuna, saranno il sentire dell’uguaglianza condivisa per esprimere la diversità.

PERCHÈ COMPRESSI: Uguali, Diversi, Compressi. Esprimersi dentro misure specifiche e racchiuse nello spazio di un cubo è senz’altro costrittivo, e ben riassume quel sentimento che tutti proviamo o abbiamo provato e da cui senz’altro l’atto creativo ci libera.

Sarà possibile visitare l’installazione CUBE COMPRESSI nei seguenti luoghi: FAENZA: durante Argillà Italia il 2,3 e 4 settembre 2016; TORGIANO: durante “Versando Torgiano” 8 e 9 ottobre 2016; ROMA: presso KERAMOS Ass. Cult. dal 7 al 14 novembre 2016.

Info
tel. +39 346 1416152 / +39 339 1991466
email infokeramos@libero.it / progettocube@gmail.com
web www.keramosart.it